Cyberpunk 2077 ritorna su PS Store ma avrà ancora problemi, Sony raccomanda di “giocarlo su PS5 o PS4 Pro”

Cyberpunk 2077

Solo qualche ora fa, una graditissima sorpresa: dopo mezzo anno di sparizione totale, Cyberpunk 2077 tornerà finalmente acquistabile su PlayStation Store. Purtroppo, c’è anche l’altro lato della medaglia: a livello di performance, nulla sembra essere cambiato.

Ecco un rapido riassunto per chiunque non abbia seguito la vicenda: a causa dello stato tecnico disastroso con cui è stato pubblicato su console, l’ultimo di CD Projekt RED è addirittura sparito dal negozio digitale di Sony. Stando a Sony, per “proteggere gli acquirenti da un gioco lontano dai loro standard qualitativi“. Dopo un infinito tira e molla, la situazione sembrava chiara: sarebbe tornato acquistabile solo quando le performance del gioco avrebbero rispettato suddetti standard.

Il ritorno del open world sullo Store era quindi una doppia buona notizia: non solo i fan avrebbero potuto tornare ad acquistare il gioco su PS4 e PS5, ma il ritorno stesso lasciava presagire che forse una grossa patch fosse in arrivo. Dopotutto, secondo le precedenti dichiarazioni, Sony non avrebbe permesso al gioco di tornare in vendita – in versione digitale – se la situazione non fosse nettamente migliorata. Purtroppo, non sembra essere questo il caso.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Sony conferma che Cyberpunk 2077 tornerà sul Store dal prossimo 21 giugno“, ha infatti confermato un portavoce del colosso giapponese al sito Polygon. “Gli utenti continueranno ad avere problemi di performance nella versione PS4, considerato come CD Projekt RED stia ancora lavorando alla stabilità del titolo sulle varie piattaforme. Sony raccomanda di giocare su PS4 Pro o PS5 per la migliore esperienza“.

L’ottimismo, in ogni caso, ci ricorda come Cyberpunk 2077 dovrebbe ricevere espansioni gratuite e grossi aggiornamenti già nei prossimi mesi. A seguire, dovrebbe esserci anche l’attesissima versione : quella che, per molti, sancirà il vero momento della rivalsa per la software house. Vi ricordiamo anche come CD Projekt dovrebbe ora essere impegnata già sul suo prossimo progetto; molto probabilmente The Witcher 4.

Fonte: Polygon