Cyberpunk Edgerunners: perché Lucy si chiama così? Risponde il producer

Cyberpunk Edgerunners, svelata l'origine del nome di Lucy

Cyberpunk Edgerunners è una delle serie del momento. Lo spin-off del gioco prodotto da CD Projekt RED trasporta gli spettatori in una Night City di poco antecedente a quella vista nei panni di V, raccontando una storia inedita. Protagonista di questa nuova avventura è David, un ragazzo di strada che cerca di sopravvivere in un mondo in cui sono ormai tutti ossessionati dagli impianti cibernetici. La vita del ragazzo cambia completamente quando incontra Lucy e i membri della sua squadra, entrando in questo modo nel mondo criminale della città.

Lucy ha un ruolo decisamente importante all’interno dei dieci episodi di cui è composta la serie tv. La co-protagonista è risultata essere uno dei personaggi più apprezzati della produzione, merito della sua storia e della sua caratterizzazione. Nelle ultime ore è arrivata su Twitter una serie di dettagli interessanti riguardo la ragazza e del suo nome completo.

Rafal Jaki, Executive producer e showrunner di Cyberpunk Edgerunners, nonché scrittore di The Witcher: Ronin, ha infatti svelato la vera natura di Lucy. La compagna di avventure di David si chiama in realtà Lucyna Kushinada ed ha origini metà polacche e metà giapponesi. Questo sarebbe un grande tributo alla madre dello showrunner.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Sapevate che il nome completo di Lucy è Lucyna Kushinada? Lei è metà polacca e metà giapponese. Ho chiesto al team se potevo darle il nome di mia madre e mi hanno risposto di sì” racconta Jaki su Twitter. Insomma, davvero un bel gesto.

Se si parla di personaggi che hanno lasciato il segno non si può però non nominare Rebecca. Il personaggio ha stregato immediatamente gli spettatori grazie alla sua natura da tipica loli ma è proprio per via di questa sua peculiarità che, almeno nelle fasi iniziali di sviluppo, CD Projekt Red non era molto entusiasta del personaggio. Secondo CD Projekt, Rebecca non sarebbe stata adatta ad un mondo decadente come quello di Night City ma Studio Trigger non ha in alcun modo fatto dietrofront. Il risultato finale è che Rebecca alla fine si è dimostrata uno dei personaggi migliori della serie, facendo addirittura cambiare idea ai ragazzi di CD Projekt.

Cyberpunk Edgerunners è stata inoltre una manna dal cielo per Cyberpunk 2077. La serie, insieme ad un nuovo contenuto aggiuntivo a tema, ha spinto migliaia di giocatori a tornare nelle luccicanti strade di Night City. Questo dimostra che l’interesse per il gioco è ancora alto, nonostante un lancio non troppo memorabile. Si potrebbe dire che gli sforzi di CD Projekt RED per mantenere il loro gioco vivo stanno finalmente dando i loro frutti.

Ma ora diteci, chi è il vostro personaggio preferito della serie? Fatecelo sapere lasciando un commento!

Fonte: Rafal Jaki