Daredevil: Born Again non continuerà la storia della serie Netflix, conferma Charlie Cox

Daredevil: Born Again non continuerà la storia della serie Netflix, arriva la conferma di Charlie Cox

Sin dal momento del suo debutto nel MCU in Spider-Man: No Way Home in molti si sono chiesti quale sarebbe stato li destino del Matt Murdock di Charlie Cox all’interno di questo universo. La speranza condivisa da molti fan era quella che le nuove storie si sarebbero ricollegate all’apprezzatissima serie di ma le cose purtroppo non saranno così. Dal D23 Expo è arrivata infatti la conferma che Daredevil: Born Again non sarà un proseguimento delle precedenti avventure dell’avvocato più famoso di casa Marvel.

Nel corso di alcune interviste avvenute durante l’evento Charlie Cox ha spiegato che ormai sono passati diversi anni dalla fine della serie Netflix e questo nuovo progetto sarà un qualcosa di completamente inedito e racconterà una nuova storia.

Non penso che racconteremo la storia di Born Again scritta da Frank Miller. Non penso che il titolo della serie si riferisca a quello. Sapete che abbiamo fatto una serie per Netflix, ma ormai è finita, sono passati diversi anni e stiamo facendo una serie completamente nuova. É un titolo perfetto“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Cox racconta che parlando con Kevin Feige la serie è stata descritta come un nuovo inizio, invece che come un seguito. Lo stesso Feige in seguito ha ammesso: “Si tratta di una stagione 1 non di una stagione 4, quindi è qualcosa di totalmente nuovo. Che penso sia la strada giusta da percorrere. Se hai intenzione di fare nuovamente qualcosa bisogna farlo in maniera diversa“.

Per quanto riguarda la trama di Daredevil: Born Again al momento è ancora tutto avvolto nel mistero con lo stesso protagonista che non ha ancora ricevuto un copione. Secondo le informazioni già confermate, la nuova prima stagione debutterà a inizio 2024 con ben 8 episodi. Nei giorni scorsi è stato rivelato anche il nuovo logo.

Non ho visto nessun copione al momento. La mia sensazione è che in base al titolo sarà un nuovo inizio per Matt Murdock. Sarà qualcosa di totalmente diverso. Mi aspetto nuove storie e nuove idee“.

Nonostante la trama sia ancora ignota i hanno già confermato la presenza di un iconico villain all’interno di Born Again. Vincent D’Onofrio riprenderà nuovamente il ruolo di Wilson Fisk, conosciuto meglio come Kingpin. L’ultima apparizione del pericoloso re del crimine è stata all’interno della serie Occhio di Falco dove usciva di scena dopo una svolta inaspettata nella storia.

In attesa di scoprire nuove informazioni sul nuovo inizio del Diavolo di Hell’s Kitchen il prossimo appuntamento con sarà nella serie originale Disney+ She-Hulk. Il personaggio farà infatti la sua comparsa in uno dei prossimi episodi della serie dove farà squadra con la collega Jennifer Walters. L’attrice Tatiana Maslany ha anticipato infatti che vedremo un lato diverso dell’eroe una volta alle prese con i problemi di She-Hulk.

La parola ora spetta a voi. Cosa vi aspettate da Daredevil: Born Again? Fatecelo sapere, come sempre, lasciando un commento.

Fonte: IGN