Dark Souls: i server PC rimarranno chiusi almeno fino all’uscita di Elden Ring

Dark Souls

I problemi di sicurezza sui server di Dark Souls, emersi grazie a dei post su Reddit poche settimane fa, starebbero per essere risolti, ma si prende del tempo e posticipa il riavvio del multiplayer dopo l’uscita di Elden Ring.

La notizia potrebbe infastidire i fan della saga di lunga data, che sono rimasti senza multiplayer – tra invasioni e richieste d’aiuto – per un gran numero di giorni, ma la cosa conferma che non dovrebbe ereditare tale problematica.
La falla di sicurezza che permetteva a hacker di poter eseguire codice sui degli ignari invasi, sarebbe potuta arrivare infatti anche sul codice di Elden Ring, con enormi rischi per i milioni di giocatori su PC.

Dopo l’allarme diramato dalla community, ha preso subito le giuste precauzioni, fermando i server di gioco e riscrivendo parte del netcode.
I lavori, come confermato dal post ufficiale, stanno proseguendo spediti e il focus attuale è quello di poter garantire un’esperienza di gioco sicura per Elden Ring, in uscita il 25 febbraio!

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Insomma, l’obiettivo adesso per From Software, è quello di riportare il multiplayer su tutta la serie di Dark Souls proprio il giorno di lancio del loro prossimo titolo!

Ricordiamo sarà disponibile dal 25 febbraio 2022 per PlayStation 5PS4Xbox Series X e SXbox One e PC.
Potete leggere le nuove informazioni sulla classe del prigionero per arrivare al day one già preparati!