Death Note: Dopo 14 anni arriva un nuovo capitolo del manga

Death Note
Banner Telegram Gametimers 2

Il manga di Death Note si è preso una lunghissima pausa durata ben 14 anni, ma ora è pronto al suo ritorno con un nuovo volumetto. La saga è composta da 12 volumi, comunemente chiamati tankōbon in Giappone, più una guida alla lettura e la sua ultima uscita risale al maggio del 2006.

I mangaka Tsugumi Ōba e Takeshi Obata, rispettivamente scrittore e illustratore della serie, si sono rimessi all’opera e a breve i lettori giapponesi potranno leggere una nuova storia composta da 87 pagine che verrà pubblicata sul prossimo numero della rivista Jump Square (o Jump SQ).

Si tratterà di un capitolo con una storia autoconclusiva, che almeno per il momento non dovrebbe lasciare nulla in sospeso e non dovrebbe avere ulteriori seguiti.

La storia sarà ambientata diverso tempo dopo la saga già conclusa, con il diario di Ryuk che tornerà nuovamente sulla terra. Purtroppo oltre questo incipit, non è stato svelato null’altro sulla trama di questo nuovo capitolo.

I lettori giapponesi avranno modo di scoprire questa nuova avventura di Death Note già dal 4 febbraio su Jump SQ. Per quanto riguarda l’Italia invece non è noto se e quando verrà realizzato un adattamento, i cui diritti sono in possesso di Planet Manga per Panini Comics.

Fonte: Comicbook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here