Death Stranding: Digital Foundry ha analizzato l’ultimo trailer

Death Stranding

Digital Foundry ha analizzato l’ultimo trailer di Death Stranding.

Il gioco che sta sviluppando Hideo Kojima si basa sul Decima Engine, il motore grafico sviluppato da Guerrilla Games per Horizon Zero Dawn.

Ma secondo quanto scoperto dal team, si tratterebbe di una versione migliorata del motore originario grazie all’esperienza maturata nello sviluppo di Metal Gear 5.

Il punto di forza del Decima Engine è la generazione procedurale del terrenno che crea automaticamente uno scenario di base estremamente vario, evitando così agli sviluppatori di dover sistemare manualmente ogni singolo elemento dello scenario.

Kojima Productions ha anche lavorato molto sul comparto di illuminazione introducendo nuove tecnologie per una resa maggiormente fotorealistica sia negli interni che all’aperto con illuminazione naturale e gli effetti d’ombra generati dalle nuvole.

Death Stranding girerà in 4K upscalato tramite checkerboarding e 30fps di framerate. Nonostante l’upscale almeno per ora non si notano particolari perdite di qualità come si è visto in altri casi.

Buona Visione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.