Dragon Ball: Xenoverse – saltano fuori le prime bizzarre mod

Nonostante Dragon Ball: Xenoverse non sia ancora uscito in occidente, i giocatori più impazienti hanno avuto la possibilità di recuperare la versione nipponica. Alcuni hanno addirittura creato le prime mod.

Per esempio, piuttosto bizzarre sono quelle dello Melpontro: come potete vedere nel video seguente, propone un con dei pantaloni giganti, davvero buffi a vedersi. A ogni modo si tratta semplicemente di una modifica apportata alla skin del personaggio, dunque la sua velocità non ne risente.

E poi c’è quest’altra mod (sempre di Melpontro), in cui i personaggi Sonic vengono inseriti sotto le skin dei personaggi di Dragon Ball: Xenoverse, alterandone le fattezze.

Insomma, nonostante le due mod abbiano sfigurato l’ultimo titolo dedicato allo storico franchise di Toriyama, bisogna dire che ci sono aspetti positivi. Anzitutto, il gioco è uscito solamente in Giappone, dunque chissà a cosa assisteremo quando sarà distribuito anche altrove; e poi, pare che queste due mod siano state create utilizzando la versione Xbox 360 – e non quella (molto più alterabile) come ci si potrebbe aspettare.

FONTE: Kotaku