Fallout 76 non sarà un semplice survival online

Fallout 76

Fallout 76 è uno dei titoli di Bethesda di cui si parla maggiormente. Ne ha parlato Todd Howard al The Guardian.

Il titolo non sarà un semplice survival online. “Evitiamo la parola ‘survival’ perchè gli utenti pensano immediatamente a DayZ, Rust e certi altri giochi. Ma questi paragoni non sono propriamente accurati per ciò che stiamo realizzando. Il titolo si rifà alla modalità survival di Fallout 4, il tutto con l’aggiunta della componente online”, ha spiegato Howard.

Il concept di Fallout 76 è nato durante lo sviluppo proprio di Fallout 4, gli sviluppatori hanno discusso di come sarebbe stato il gioco con una componente multiplayer e da qui è nato il tutto.

In Fallout 76 saranno presenti alcuni vincoli e bilanciamenti che impediranno a giocatori forti di sterminare quelli molto più deboli.

Questa non è una cosa divertente. O meglio lo è per chi vi ha ucciso, ma non per voi… Morire in un gioco già è una cosa brutta perchè vi fa perdere tempo e abbiamo pensato che non fossero necessarie ulteriori penalità. Vogliamo assicurarci che non perderete il vostro progresso“, ha spiegato Howard.

Fallout 76 uscirà per PC, PlayStation 4 e Xbox One il 14 novembre.

Fonte: The Guardian

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.