Final Fantasy 16: dark, violento ed esplicito, secondo il rating brasiliano

final fantasy 16 square enix ff16

Arrivano nuove informazioni su Final 16. Non direttamente da Square Enix. Dall’azienda dedita allo sviluppo del nuovo capitolo della serie, al momento, ci si aspetta notizie durante i The Game Awards dell’8 dicembre. Ma, mentre il mondo degli appassionati resta col fiato sospeso per vedere qualcosa in più riguardo il gioco in arrivo in estate, qualche anticipazione arriva dal ministero della giustizia brasiliano.

Stando alle informazioni apprese, infatti, pare che nella nazione Carioca, Final 16 uscirà con un limite di età +16 (coincicredo? Io non Denzel, cit). Questo tipo di classificazione, lì nella patria del CADE e del Calcio, viene applicata in quei giochi dove è possibile rintracciare anche tematiche serie. Violenza, atti d’odio (razziale o di genere), e scene a luci rosse (pur non mostrate in maniera del tutto esplicita). Altre possibili tematiche collegate: prostituzione e uso di droghe. Tutti elementi citati nel documento allegato a fondo pagina nei link dedicati alle fonti.

Informazioni – quelle sui contenuti – che trovano riscontro nel mood del gioco già esplicitate da Square Enix stessa. Nel corso di diverse occasioni, infatti, le principali personalità dietro al progetto hanno raccontato di un mondo molto dark. I trailer hanno fatto da eco a queste dichiarazioni. Intanto i developer raccontano di un gioco che affonda parte delle sue ispirazioni anche in Game of Thrones. La HBO, tratta dal ciclo di romanzi di George R. R. Martin non brilla certo per i suoi contenuti edulcorati ed è dunque plausibile che un linguaggio visivo più diretto sia filtrato anche nel mondo di gioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Final 16 è atteso su PlayStation 5 nel corso dell’estate 2023. Secondo alcuni recenti si tratterà di una esclusiva temporale di 6 mesi su console Sony. Dopo di ché si aprirà la strada alla pubblicazione anche su altre piattaforme (PC, presumibilmente, e Series X e Series S)

Fonte: Insider GamingMinistero della Giustizia, BrasileDocumento Rating