Final Fantasy 16: la grafica non è quella definitiva

final fantasy 16 square enix next-gen playstation 5 pc jrpg
Banner Telegram Gametimers 2

Final Fantasy 16 è stato annunciato ufficialmente per PS5 durante lo showcase di Sony ma fan hanno iniziato molto rapidamente a criticare la grafica del gioco. Risulta, tuttavia, che la grafica che abbiamo visto nel non sia definitiva.

Durante un panel speciale chiamato al Tokyo Games Show 2020, il produttore di Final Fantasy XVI Naoki Yoshida ha confermato che la grafica è ancora in fase di elaborazione e sarà messa a punto prima del rilascio. Yoshida ha dichiarato che il è stato messo insieme per mostrare il gameplay del titolo in arrivo, più di ogni altra cosa.

Ho visto alcuni commenti che dicevano che se avessimo pubblicato un trailer CGI, non avrebbero visto il gioco fino al 2035“, ha spiegato Naoki. “Così abbiamo deciso di rilasciare un vero trailer“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Maggiori dettagli su Final Fantasy 16 saranno rivelati nel 2021. Il gioco non ha ancora una data di uscita, ma per ora è elencato come esclusiva per PlayStation 5. L’analista del settore Piers Harding-Rolls afferma che Final Fantasy 16 arriverà su PC sei mesi dopo PS5 e su altre console un anno dopo. Resta comunque da vedere se Square Enix si muoverà in questa direzione o meno.

Final Fantasy promette una storia molto cupa e matura, che potrebbe portare alla tanto famigerata classificazione PEGI +18. L’opera potrebbe uscire all’inizio del 2022 secondo alcune voci di corridoio. Final Fantasy 16 avrà uno stile di combattimento simile a quello del suo predecessore, ma sarebbe stato affidato al designer di Devil May Cry 5.

Fonte: Twitter