Fortnite: Sony non svilupperà una propria battle royale, “Il mondo ne è pieno”

Fortnite

Nel corso dell’intervista di CNet a Shawn Layden non poteva mancare la classica domanda su Fortnite e il suo successo.

Il boss di Sony Interactive Entertainment non è intenzionato a realizzare una battle royale first party, il mondo ne è già pieno.

Credo che il mondo abbia già tutte le battle royale che servano al momento. Penso che abbiamo fatto tantissimo negli ultimi tre o quattro anni per permetterci di arrivare dove siamo ora e sviluppare meno titoli ogni anno ma impiegando molto più tempo, energie, e risorse per realizzarli. In questo modo stiamo ottenendo successo sia critico che commerciale. Ora vedremo cosa aggungere al nostro arsenale. Mi sono interessato a diverse opportunità in passato, e dobbiamo guardare a quelle che meglio si adattano culturalmente“, ha spiegato Layden.

Fonte: CNet


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.