Free Guy: Disney vuole un sequel, svela Ryan Reynolds!

Free Guy

Free Guy si appresta finalmente a debuttare nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, dopo il rinvio causato dalla pandemia. L’atteso film action con Ryan Reynolds ha saputo catturare l’interesse soprattutto dei più giovani grazie a forti richiami al gaming, tanto da basare anche parte del marketing su di esso. Non è solo il pubblico però ad esserne affascinato ma anche un colosso come Disney, tanto che la casa di Topolino vorrebbe farne un sequel il prima possibile.

A svelare questo scoop è proprio lo stesso Ryan Reynolds, protagonista del film che i più hanno potuto apprezzare nelle due pellicole dedicate a Deadpool. In un tweet sul proprio profilo, Reynolds ha svelato in maniera ironica che Disney vuole ufficialemnte fare un sequel di Free Guy.

“Eeeeeee dopo 3 anni passati a far passare Free Guy come un IP totalmente originale, Disney ha confermato proprio oggi che vuole ufficialmente un sequel. Woo hoo! #Ironia”, scrive Reynolds sul proprio account. La conferma di Disney riguardo al rendere Free Guy una vera e propria saga cinematografica è arrivata in seguito alle affermazioni di Shawn Levy, regista del film, che si è chiesto come poter usare il personaggio interpretato da Reynolds.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Shawn Levy non ha nascosto alcuni crossover che, secondo lui, sarebbero molto succosi. A spiccare su tutti sono i crossover con titoli importanti quali Call of Duty e Minecraft. “Mi piacerebbe vederlo in Call of Duty. Credo che le possibilità, in termini di comicità e action, sia senza fine”; affermo Levi in un intervista.

Ci riuscirà? Vedremo. In ogni caso, ciò è un segnale positivo per la pellicola, che sta iniziando già a ricevere consensi da parte delle testate specializzate. Nel frattempo, ricordiamo anche che Ryan Reynolds è al lavoro anche sul copione di Deadpool 3, film che introdurrà finalmente il mercenario chiacchierone nel Marvel Cinematic Universe!

Fonte: Ryan Reynolds Twitter