God of War Ragnarok sarà un unico piano sequenza come il God of War del 2018

God of War Ragnarock PS5 Sony Santa Monica
God of War Ragnarock PS5 Sony Santa Monica

God of War è una delle serie che ha riscosso più successo nel mondo dei videogiochi, non c’è da stupirsi quindi se il gameplay del nuovo titolo della serie mostrato al Playstation Showcase ha lasciato i fan a bocca aperta. Mostrato insieme ad altri titoli attesissimi come il remake di Star Wars: Knights of the Old Republic e l’esclusiva Playstation Spider-Man 2, God of War: Ragnarok continuerà la storia di Kratos e di suo figlio Atreus mentre combattono con gli dei nordici.

Quando la serie di God of War tornò con un nuovo titolo nel 2018, il pubblico e la critica la accolsero molto bene. Con un punteggio di Metacritic di 94 e pù di 10 milioni di unità vendute, il titolo fu un successo colossale per lo studio Sony Santa Monica. God of War fu apprezzato per una moltitudine di motivi come l’ottimo sistema di combattimento, i personaggi interessanti e la trama ben curata.

Ma una delle ragioni principali per cui la storia del titolo di Santa Monica è stata così apprezzata è che l’intero gioco era un continuo piano sequenza. Non ci sono “tagli” o “salti temporali” nella storia del gioco, e tutto scorre fluidamente come fosse un singolo evento, inclusi i cambi dalle sequenze cinematiche alle sessioni di gameplay. E a quanto pare il sequel, Ragnarok, manterrà viva questa tradizione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Matt Sophos, che curò la storia di God of War 2018 e che ora è il direttore narrativo di Ragnarok, ha pubblicato un post su Twitter dove si complimenta per il nuovo direttore del sequel e conferma che il gioco sarà un piano sequenza continuo.

Molti giochi hanno provato a implementare questo tipo di narrazione, ad esempio il reboot del 2013 di Tomb Raider sviluppato da Crystal Dynamics. Ovviamente ci sono molti giochi che non hanno implementato un piano sequenza ma sono stati acclamati per la loro narrativa e per le scelte di telecamera, come 2, un altro titolo incentrato sulla narrazione e apprezzato per il svolto. Non ci resta che aspettare e vedere come il pubblico accoglierà il nuovo titolo di Kratos al lancio.

Fonte: Gamerant