God of War Ragnarok: su Internet scoppia la polemica per il Thor “fuori forma”

God of War Ragnarok Santa Monica Studio PlayStation 5 Thor

God of War Ragnarok è stato finalmente mostrato durante il PlayStation Showcase di ieri sera, con diverse sequenze di catturate direttamente su PlayStation 5. Il gioco vedrà l’introduzione di diversi personaggi, e li ha svelati insieme ai loro interpreti. Tra essi troviamo, ovviamente, anche Thor, il quale sarà intepretato da Ryan Hurst, attore noto per il suo ruolo in Sons of Anarchy e The Walking Dead.

Indietro

1. Thor, Tyr e Angrboda

Oltre a Thor, abbiamo visto la presentazione di diversi altri personaggi, i quali hanno una forte rilevanza nella mitologia norrena. Parliamo innanzitutto di Tyr (Ben Prendergast), il Gigante di cui abbiamo già sentito parlare nel corso del primo gioco ma che, purtroppo, non abbiamo mai potuto vedere in volto. Come per Thor, anche Tyr ricoprirà giustamente un ruolo importantissimo nel Ragnarok.

Vediamo inoltre la presenza di Angrboda, interpretata da Laya De Leon Hayes. Angrboda è un altro personaggio molto importante nella mitologia Nordica. Essa è una Gigantessa, come la madre di Atreus, e nella mitologia norrena si unì con Loki, da cui ebbe tre figli. Parliamo di Fenrir, Miogarosormr e Hel, la regina dei morti. Dato il significato stesso del suo nome, “Presagio del male”, è difficile non aspettarsi un ruolo chiave nel Ragnarok.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Infine è stato mostrato Durlin, interpretato da Usman Ally. Sono poi stati riconfermati i vecchi ruoli per i personaggi già visti nel primo, come Christopher Judge nel ruolo di Kratos e Sunny Suljic nel ruolo di Atreus. Danielle Bisutti tornerà invece a vestire i panni di Freya, che in questo capitolo indossa el sue vecchie ali da Valchiria.

God of War Ragnarok Santa Monica Studio PlayStation 5 1
Indietro