Hideo Kojima: Pubblico e fan non devono influenzare il processo di sviluppo

Death Stranding

Hideo Kojima è stata la vera e propria star della Gamescom 2019, dove ha presenziato prima durante l’evento inaugurale e poi si è concesso un’ampia sessione con i giornalisti.

Ovviamente l’argomento discusso non poteva che essere lo sviluppo di Death Stranding. Il suo creatore ha voluto approfondire il tema e il messaggio che vuole veicolare attraverso il gioco.

Nel mondo reale chiunque è isolato o separato da qualcun altro. L’isolamento sta diventando il trend del momento. Anche online. Tutti sono connessi con il mondo intero, ma tutto ciò che facciamo è attaccare gli altri o agire rabbiosamente. Uno degli argomenti di Death Stranding è quello di connettere. Vorrei che le persone pensino al mondo reale dopo aver terminato il gioco, e non parlando dell’esperienza di gioco in sè. Cosa significa isolarsi o connettersi. Ovviamente rimane un gioco e gradirei che lo gradiate. Ma successivamente vorrei che le persone si guardino intorno, e aprano gli occhi“.

Kojima poi ha parlato del rapporto con amici, fan e community online e l’influenza che potrebbero avere sullo sviluppo dei videogiochi.

Per me non è un’opzione plausibile (che fan e pubblico influenzino lo sviluppo. NdR). Altrimenti non sarei in grado di creare cose nuove. Quando inizio un nuovo progetto, il peggiore nemico è la tua famiglia, inteso come i dipendenti e i confidenti. Ti diranno «questo non sarà mai un successo. Non abbiamo mai visto questo genere di gioco». Ma è proprio questo il punto quando create qualcosa di nuovo. Gli do l’opportunità di provare demo o presentazioni solo quanto la mia visione è stata incorporata in un appropriato ambiente di gioco. Quando tutto è integrato in una struttura che mi fa sentire ad agio a condividere i miei pensieri, iniziamo a guardare le reazioni e ascoltiamo consigli sui dettagli come «I controlli dovrebbero essere impostati così, o l’interfaccia in questo modo». In questo caso li ascolto, ma il cuore non cambierà“, ha aggiunto Kojima.

Death Stranding uscirà in esclusiva per PlayStation 4 l’8 novembre. Su Amazon è disponibile il pre-order con uno sconto del 25%!

Fonte: 4Players

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.