Indiana Jones 5: terminate le riprese del film con Harrison Ford!

I fan che aspettano con trepidazione 5 possono tirare un respiro di sollievo. Il quinto capitolo della saga con protagonista Harrison Ford, infatti, è ormai atteso da molti anni. Annunciato ufficialmente nel 2016, il lungometraggio sarebbe dovuto uscire nel 2019. In seguito, purtroppo, ci furono diversi problemi a fermare la produzione. Una di queste è sicuramente la pandemia da COVID-19, al quale si aggiunge la ferita alla spalla di Ford.

L’anno scorso, comunque, era stata pubblicata la prima foto dal set del film. Indiana Jones 5, infatti, rimane tutt’ora avvolto nel mistero per quanto riguarda la trama. Sappiamo solo che il film uscirà l’anno prossimo, e che nel cast troveremo persone dal calibro di Mads Mikkelsen, Phoebe Waller-Bridge come protagonista femminile, Antonio Banderas e molti altri. In più, il film sarà ambientato in diversi luoghi, visto che le riprese sono state fatte in Inghilterra, Scozia, Italia e Marocco.

Come dicevamo a inizio articolo, i fan del film possono tirare un respiro di sollievo. Questo perché le riprese del quinto capitolo sono ufficialmente terminate. A dirlo, tramite dei post su Twitter, sono stati il produttore Frank Marshall e il regista James Mangold, autore, tra gli altri, sia di Wolverine – L’Immortale che di Logan – The Wolverine.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Indiana Jones 5 si avvicina, dunque, sempre di più. Da notare come, per Harrison Ford, questo sia uno sforzo non indifferente, visto che l’attore compirà 80 anni quest’anno. Inoltre, Spielberg, tempo fa, aveva dichiarato che questo capitolo sarebbe stato l’ultimo con Ford. Egli, infatti, aveva detto: “Questo sarà l’ultimo film di Indiana Jones di Harrison Ford, sono abbastanza sicuro, ma la saga sicuramente continuerà“.

E voi cosa ne pensate? Non vedete l’ora anche di voi di vedere il quinto capitolo della saga? Quali sono le vostre aspettative? Ditecelo, come sempre, nei commenti!

Fonte: Collider