Kena: Bridge of Spirits, recensioni entusiastiche dalla critica!

Kena: Bridge of Spirits Metacritic recensione
Kena: Bridge of Spirits Metacritic recensione

Sembra che gli sviluppatori di Ember Lab se la stiano passando bene in questo momento! Il loro nuovo titolo, Bridge of Spirits, disponibile da ieri 21 settembre sta ricevendo recensioni molto positive dalla critica, come si può vedere dalla pagina di Metacritic dedicata al gioco, che sfoggia un meritatissimo 84/100 come punteggio. Su 25 recensioni già registrate dalla piattaforma il voto più basso è un 70/100.

Indicato da molti come il successore di Breath of the Wild, il gioco si presenta con una grafica accattivante e gradevole per gli occhi, dove vengono rappresentati bellissimi paesaggi magici frutto della migliore creatività artistica. Nei panni di una giovane eroina dovremo viaggiare nel mondo per sconfiggere una misteriosa corruzione che affligge il continente.

I punti di forza del gioco sono molteplici, a cominciare dal sistema di combattimento, creativo e pensato bene, che strizza l’occhio a Dark Souls e a molti altri titoli d’azione, ma riuscendo a rimanere facile da capire e difficile da dominare. Avranno un ruolo chiave nell’avventura gli “spiriti del decadimento“, chiamati anche “Rot“, piccole entità che aiuteranno l’eroina nelle sue imprese. Oltre che per risolvere puzzle, potranno essere comandati anche in combattimento e offriranno un aiuto nell’affrontare le forze della corruzione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Sembra quindi che Ember Lab abbia trovato la formula vincente per il suo titolo di debutto. Kena: Bridge of Spirits si è rivelato un gioco innovativo e piacevole da giocare, con uno stile grafico pulito e dalle atmosfere uniche, come molti critici hanno indicato nella loro recensione. Nonostante che il gioco abbia subito un rinvio lo scorso agosto, a quanto pare gli sviluppatori non hanno affrontato particolari difficoltà nel partorire questo titolo. Non possiamo che augurargli che sia solo il primo di una lunga serie di giochi di successo. Per il momento invece, godiamoci l’avventura di Kena.

Non ci resta che aspettare e vedere quante vendite riuscirà a portare a casa il titolo della Ember Lab. E voi, cosa ne pensate? Vi piace il mondo di Kena? Scrivetelo in un commento!

Fonte: Metacritic