La versione next-gen di NBA 2K21 costerà più della versione current

NBA 2K21
Banner Telegram Gametimers 2

NBA 2K21, la nuova iterazione della simulazione di Basket made in 2K Games presentata durante la conferenza PlayStation 5, ha finalmente una data di uscita: il 4 settembre.

Il gioco sarà disponibile in versione standard e nella versione The Mamba Forever Edition, dedicata allo straordinario e compianto Kobe Bryant, scomparso pochi mesi fa. Un gesto decisamente di spessore a cui 2K Games non è certamente nuova, vista la dedica al campione fatta appena dopo la sua scomparsa.

Giungono però nuove informazioni sul titolo che sono poco rassicuranti. Sembrerebbe infatti che il gioco sarà venduto su PlayStation 5 e Xbox Series X a circa 5€ in più rispetto alle versioni PS4 e Xbox One.

La fonte è un utente di ResetEra, il quale ha postato una foto con relativi prezzi delle due versioni. La cosa ancora più strana è che la versione standard del gioco non supporterà lo Smart Delivery di Xbox, questo significa che esso dovrà essere aquistato due volte.

E non solo differenze grafiche, sembrerebbe infatti che su PS5 e Xbox Series X ci sarà un vero e proprio ampliamento del gameplay, che non si limiterà alle semplici partite caricate in due secondi ma sarà qualcosa di più profondo e legato direttamente alle meccaniche di gioco.

Tutto regolare invece per la The Mamba Forever Edition, la quale avrà lo stesso prezzo su entrambe le piattaforme e supporterà lo Smart Delivery. Una situazione decisamente controversa quella che accompagna l’uscita del titolo, la quale si accavalla alle dichiarazioni sulla versione PC e Google Stadia del gioco, basate sulla versione current-gen del gioco.

NBA 2K21 è un balzo in avanti monumentale per il franchise. Stiamo combinando tutta la nostra esperienza e la nostra competenza di sviluppo per creare il miglior gioco possibile. Per PlayStation 5 e Xbox Series X stiamo costruendo il gioco da zero, per sfruttare al meglio la potenza e la tecnologia della prossima generazione“, ha dichiarato il presidente di Visual Concept, Greg Thomas.

NBA 2K21 uscirà il 4 settembre 2020 su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia. Il gioco sarà inoltre disponibile sin dal lancio su console next-gen, la cui data è ancora ignota.

Fonte: ResetEraDSOGaming

Rispondi