Lucca Comics And Games 2021 torna in presenza, in aree sicure e controllate! Ecco tutte le date e info

Lucca Comics and Games 2021 Cosplay

Lucca Comics And Games 2021 torna finalmente in presenza, grazie all’istituzione di aree sicure e controllate.

L’evento non ha di certo bisogno di presentazioni, si tratta del più importante evento su scala nazionale dedicato a fumetti, manga, anime, giochi da tavolo e videogiochi. Ed è anche tra le fiere più importanti d’Europa!

Dopo l’edizione a porte chiuse dello scorso anno, si ritorna a un evento in presenza ma mantenendo al massimo il livello di e le misure anti-Covid. Per questo motivo l’accesso alle aree espositive sarà limitato così come il numero di accessi giornalieri.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Innanzitutto iniziamo con le date! Il periodo del Lucca Comics And Games 2021 resterà immutato, quello storico nel weekend a cavallo di Halloween e Ognissanti. Per la precisione dal 29 ottobre all’1 novembre 2021. Il numero di biglietti però sarà limitatissimo. Infatti sono previsti solo 20.000 accrediti al giorno, per garantire la massima dell’area espositiva e delle aree cittadine comuni.

I biglietti di ingresso saranno nominali, non trasferibili e acquistabili unicamente online sul sito ufficiale a questo indirizzo. La biglietteria verrà aperta a partire dal 21 settembre. Tutte le iniziative ufficiali del Festival saranno ad esclusivo accesso dei possessori del biglietto, comprese le sale conferenza, l’Area Junior o le mostre.

Pur rimanendo la città di Lucca ad accesso libero, nell’area cittadina non saranno ospitate attività ad ingresso libero organizzate e tutte le iniziative e gli si svolgeranno nelle sedi accessibili solo con biglietto). Ai fan e appassionati delle diverse aree è fortemente consigliato l’arrivo a Lucca unicamente previo acquisto in prevendita. Non mancheranno le attività musicali e di cosplay competitivo, che si svolgeranno però solo in sedi ad accesso controllato e a numero chiuso.

Lucca Comics & Games 2021 sarà organizzata in distretti. Perno centrale del fumetto resterà piazza Napoleone, che vedrà confermato il suo iconico padiglione, oltre a Palazzo Ducale e agli storici spazi del Palazzetto dello Sport, in cui il festival si è tenuto fino al 2005 e in cui ritorna dopo oltre quindici anni. L’area gioco troverà posto nel Real Collegio e nell’area della Cavallerizza. Il mondo Japan sarà ospitato dagli ampi spazi del Polo Fiere di Lucca, mentre l’area Music & Cosplay sarà ospitata nel complesso di San Francesco. Eccovi la mappa delle location.

Per tutti coloro che non potranno recarsi a Lucca, torneranno gli in streaming, i Campfire su tutto il territorio nazionale, la prestigiosa media partnership con Rai, il Programma Off digital e dal vivo.

Per chi sceglierà di venire a Lucca usando l’auto, parcheggiare sarà più facile: i visitatori potranno prenotare il posto in uno dei due ampi parcheggi al Palazzetto dello Sport e al Polo Fiere di Lucca.

Tutte le norme di contenimento della pandemia (mascherine, assembramenti, Green Pass…) dipenderanno dalla situazione in atto e saranno in linea con le norme in vigore. Il pubblico potrà finalmente tornare in nella città che ama, scoprendo nuovi spazi, in una situazione più diffusa nel territorio e meno affollata, in cui resterà chiaramente sempre prioritaria l’attenzione all’evoluzione sanitaria e normativa.

Fonte: Lucca Comics And Games