Macaulay Culkin: da Mamma ho perso l’aereo a una serie sulla crisi di mezza età

Macaulay-Culkin

Bambino prodigio a inizio anni ’90, Macaulay Culkin è divenuto famosissimo grazie all’interpretazione del giovanissimo Kevin McCallister in Mamma ho perso l’aereo e nel sequel Mi sono smarrito a . Adesso, circa tre decenni dopo, l’attore tornerà a lavorare nel mondo dello spettacolo. Questa volta in un campo un poì più serio. Stando ad alcune dichiarazioni riportate dal sito Collider, l’attore ha accolto l’idea di realizzare una serie televisiva che affronterà il tema della crisi di mezza età.

Per Macaulay Culkin, il successo ha portato con sé anche diverse problematiche. Primo tra tutti il divorzio tra i genitori e il rapporto travagliato con il padre hanno inciso profondamente sulla crescita dell’attore. In più di una occasione, purtroppo, il giovane è stato protagonista di fatti di cronaca non edificanti. Situazioni che, piano piano, lo hanno portato a sparire dal radar di Hollywood. la sua popolarità è rimasta, fortunatamente viva, grazie alla sua magistrale interpretazione dei due classici natalizi dei primi anni 90.

L’attore, oramai 41enne, ha confermato di star lavorando dunque a Macaulay Culkin Midlife Crisis. L’idea è nata grazie ad un tweet pubblicato il 26 agosto 2020 in occasione del suo 40simo compleanno. Da quel post è nata poi l’ispirazione per non arrendersi all’inesorabilità del tempo che scorre. Grazie alla collaborazione con lo studio di produzione Lightbox è nata l’idea per la serie.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Jonathan e Simon Chinn, co-fondatori di Lightbox hanno voluto commentare questo progetto elogiando il protagonista. “Nonostante lo si possa definire una leggenda, come tutti noi dovrà confrontarsi col significato di essere una persona di mezza età. Ora ha una moglie e un figlio che ha quasi raggiunto la stessa età che aveva lui quando è diventato famoso. Siamo eccitati all’idea di lavorare con lui”.

Questo novembre, su Disney Plus, ha ufficialmente debuttato il remake del primo film col titolo di Home Sweet Home Alone.

Al momento non ci sono ulteriori dettagli sulla faccenda. Vi terremo aggiornati non appena ce ne saranno!

Fonte: Collider