Metal Gear Solid V: The Phantom Pain sarà 200 volte più grande di Ground Zeroes

Metal Gear Solid V The Phantom Pain

Sulle polemiche legata alla apparente brevità di Metal Gear Solid V Ground Zeroes è intervenuto lo stesso Hideo Kojima,  affermando quanto segue “Voglio ricordare a tutti che Metal Gear Solid V: Ground Zeroes è solo il prologo di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e che in quanto tale la sua durata è estremamente limitata, non a caso sarà venduto a prezzo budget” . Kojima ha proseguito affermando che Metal Gear Solid V: The Phantom Pain sarà oltre 200 volte più grande di Ground Zeroes. Affermazione che potrà solo far piacere ai fan della serie, anche se tutto va rapportato all’effettiva estensione e durata di Ground Zeroes…
Kojima ha anche affermato: “Durante lo sviluppo di Metal Gear Solid V ci siamo accorti che non avremmo mai potuto completarlo in tempo utile per il lancio delle console next-gen. Per tale motivo abbiamo preferito dividerlo in due capitoli: Ground Zeroes e The Phantom Pain. Il nostro obiettivo con  Ground Zeroes è infatti quello di offrire agli utenti un semplice assaggio, una sorta di demo, di quello che sarà il gioco vero e proprio”. In tutta onestà però c’è da chiedersi se una “demo” debba veramente costare così tanto. Alla fine sarà pure un prezzo budget ma si tratta pur sempre di 40 Euro! Cifra che probabilmente solo i fan più accaniti di questa serie vorranno pagare, visto che il gioco pare possa essere completato senza grosse difficoltà anche in appena 2 ore.
Vi ricordiamo comunque che Metal Gear Solid V: Ground Zeroes sarà rilasciato il 20 marzo su Xbox 360, Xbox One, e  4. Mentre qui trovate il nostro hands on. DA NON PERDERE!