NieR Automata: vi ricordate la chiesa misteriosa? Ora potete provarla in prima persona

NieR Automata

Dopo aver fatto dannare la community del gioco e dopo aver strabiliato l’utenza con una mod tool ai limiti dell’incredibile, l’ormai celebre gruppo dietro al mistero di ha finalmente reso disponibili al pubblico i file per poter visitare la chiesa in prima persona!

La notizia aveva fatto scalpore a Luglio, quando su Reddit avevano cominciato a comparire video che mostravano pezzi di gioco mai visti prima. Tra mille teorie e complotti, infine, la famosa chiesa e le relative cutscene che avevano fatto dannare la community si sono infine rivelate opera di un miracoloso mod tool fan made.

, prima di questo momento, non aveva mai avuto grandi rimaneggiamenti, dovuti in primis ad un engine assolutamente chiuso al pubblico. Praticamente, questo almeno ciò che si pensava, impossibile da modificare. Il gruppo di modder ha svelato il trucco in una live-stream, e ha dichiarato che il tool sarebbe prima o poi divenuto pubblico.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Pochi giorni fa, infine, è spuntato online il primo pezzo di questo puzzle, ovvero la chiesa moddata! Tale edificio è stato infatti costruito da zero, usando asset presenti nel gioco e permettendo al giocatore di esplorare aree aggiuntive, godere di cutscene create ad hoc e perfino avere dialoghi tra i protagonisti!

In futuro, da quanto si legge, sarà anche resa disponibile una versione più ampliata, con cui i modder potranno avere maggior libertà d’ per riuscire, magari, a creare altri “segreti”. Intanto, ecco il link a NexusMods, per poter provare in prima persona l’esperienza che ha tenuto col fiato sospeso un’intera fanbase!

Niente nuovo capitolo della saga di Drakengard, quindi, ma non dubitiamo che Yoko Taro abbia apprezzato questo piccolo evento creato dalla community.

Fonte: VG247