Nintendo potrebbe abbandonare lo sviluppo delle console domestiche

Nintendo Switch

Dichiarazioni shock quelle del Presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa, la società di Kyoto in futuro potrebbe smettere di sviluppare console. Le parole sono state pronunciate in una intervista al quotidiano economico Nikkei e subito hanno dato una scossa ai fan.

Furukawa parla di Nintendo come di una società il cui ambito di azione è l’intrattenimento, ed il suo scopo è agevolare gli sviluppatori a creare nuovi contenuti di qualità.

Al momento questi contenuti sono veicolati attraverso la Switch, ma in futuro queste cose potrebbero cambiare. La società non è fissata sulle console, e sarà necessario essere flessibili.

Non siamo ossessionati dalle nostre console. Al momento offriamo l’unicità di Switch e del suo software e su questo stiamo basando il modo di distribuire la ‘Nintendo Experience’. Detto questo, la tecnologia cambia. E noi continueremo a pensare in modo flessibile come offrire questa esperienza col passare del tempo“, ha dichiarato Furukawa.

Sono oltre 30 anni che abbiamo iniziato a sviluppare console, ma la nostra storia è ancora più lunga, e dopo tutte le sfide che abbiamo affrontato l’unica cosa a cui pensavamo e cosa fare dopo. Nel lungo periodo, ad esempio il nostro business principale potrebbe discostarsi dalle console“, ha aggiunto il presidente.

Fonte: Nintendo Everything

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here