NVIDIA e Intel continuano a svettare nel mercato PC, ma AMD guadagna terreno, ecco i nuovi dati di Steam

Nvidia RTX 3060 Ti

Steam ha pubblicato i dati riguardanti le componenti utilizzate dai giocatori su , basati sui sondaggi di marzo 2021. Nonostante l’ormai succosissima offerta da parte di AMD, a svettare sono nuovamente Intel e NVIDIA, e per quest’ultima si è visto un ulteriore miglioramento alla già enorme presenza di usufruitori di GPU del “Team verde“.

Banner Telegram Gametimers 2

Secondo i dati raccolti da Valve, infatti, il 75,41% dei giocatori su PC iscritti a Steam, utilizzano una scheda marchiata NVIDIA. Di esse, la più diffusa continua ad essere la GTX 1060, senz’altro una delle schede video più memorabili mai prodotte dall’azienda californiana.

Ci troviamo dunque di fronte a un miglioramento, circa, ’1,6% rispetto ai risultati ottenuti a dicembre 2020. Intel continua invece a sovrastare AMD sulla diffusione di CPU nei PC degli utenti, però il gap sembra si stia riducendo sempre di più con il passare dei mesi.

Il team dei rossi ha infatti accorciato il gap che li separa da Intel, con una crescita della diffusione dei propri processori Ryzen pari all’1,2%. Dunque sì, Intel è senz’altro l’attuale dominatrice del settore CPU, ma per quanto potrà mantenere lo scettro? AMD, dopotutto, non è rimasta lì a guardare e anzi, continua a guadagna terreno.

In ogni caso che ne pensate di questi dati? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, ricordiamo che secondo alcuni , NVIDIA sarebbe intenzionata a intensificare la produzione di GTX 1650, in modo da offrire almeno una GPU a chi ne ha assoluta necessità. Dopotutto, secondo gli ultimi report, la scarsità di GPU RTX Serie 30 potrebbe continuare ancora a lungo.

Fonte: DSOGaming