Overwatch: Pro Gamer accusato di molestie sessuali su minorenne

Overwatch

Il Pro Gamer Jonathan ‘DreamKazper‘ Sanchez del team Boston Uprising dell’Overwatch League è stato accusato di molestie sessuali.

Il team ha in un primo momento sospeso e poi interrotto ogni rapporto collaborativo con il giocatore come ci fanno sapere tramite Twitter.

Sotto l’aspetto comportamentale Blizzard ha sempre mostrato il massimo rigore contro ogni comportamento non positivo.

Sanchez in base alle conversazioni trapelate avrebbe avuto una conversazione sessualmente esplicita con una fan minorenne di 14 anni.

Il giocatore è stato dapprima sospeso nella giornata di domenica e poi definitivamente licenziato.

Fonte: Polygon

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here