PlayStation 5 a quota 25 milioni di distribuite vendute, ma è ancora introvabile!

ps5 playstation 5 sony

Tutti a caccia di PlayStation 5, che probabilmente sarà uno dei regali più ambiti tra Black Friday e poi successivamente Natale. E Sony proprio in questi giorni ci ha fatto sapere che PS5 è arrivata a quota 25 milioni di console distribuite.

Il dato è stato fornito nel corso dell’ultimo incontro con gli azionisti, ai quali è stato presentato il rapporto finanziario dell’azienda nel trimestre di luglio-settembre 2022. Il rapporto pubblicato precisa chiaramente il numero di console distribuite nel terzo trimestre dell’anno in corso, e parliamo di 3,3 milioni di unità.

La forte difficoltà nel trovare la componentistica necessaria alla produzione, ha impedito al momento di innalzare le unità distribuite. Infatti nello stesso trimestre del 2021, la quantità di PlayStation 5 distribuite è stata la medesima senza nessun incremento.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

L’incremento c’è stato invece rispetto al precedente trimestre dell’anno, quello tendenzialmente più ‘povero‘, ovvero da marzo a giugno 2022. Rispetto a quel periodo le console distribuite sono aumentate del 37,5%. Complice anche i costi aumentati che hanno poi costretto la stessa Sony ad annunciare un aumento di prezzo di PlayStation 5.

PS5 però continua a essere ampiamente introvabile. Infatti sempre lo stesso rapporto finanziario indica come gli obiettivi per l’anno fiscale in corso siano ancora lontanissimi, con solamente 5,7 milioni di console distribuite su un totale previsto di 18 milioni. Ovvero, a metà percorso sono solo al 30% dell’obiettivo fissato (NdR: l’Anno Fiscale 2022 include anche il trimestre -marzo 2023).

Nonostante gli sforzi di Sony la console è ancora ampiamente introvabile. Infatti in Italia, e in Europa, salvo rarissimi casi la console è venduta sempre in bundle con giochi e accessori, andando in contro alle ire di tantissimi utenti.

Di fatto in Italia solamente Amazon vende la console senza alcun bundle, ma le scorte arrivano in quantità limitatissime e con una frequenza bassissima, tant’è vero che il bundle con FIFA 23 non è mai stato messo in catalogo. Negli scorsi mesi si è provata la via della vendita su invito, per evitare che le console finissero in mano ai bagarini. Purtroppo questo sistema non è stato attivato nei giorni scorsi quando è stata aperta la vendita delle PS5 in bundle con God of War Ragnarok che saranno disponibili dal 9 novembre. Il risultato è facile da immaginare, vendita terminata in pochi istanti e console rimesse in vendita su ebay a prezzi enormemente gonfiati!

Tutti gli altri grandi rivenditori, come Unieuro, MediaWorld, ecc. hanno del tutto smesso ormai da mesi di effettuare vendita online, limitandosi ai bundle negli store. Di fatto solamente GameStop ha continuato in questi mesi a proporre con costanza e cadenza quasi settimanale dei bundle PS5 acquistabili online. Restate collegati per il prossimo aggiornamento.

Noi continuiamo a monitorare la situazione della disponibilità di PS5, pertanto vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale Telegram dedicato alle offerte per essere sempre aggiornati sulle migliori promozioni e sulla disponibilità di PlayStation 5 e Xbox Series X. Abbiamo anche realizzato una pratica guida che vi potrà aiutare nell’acquisto.

Fonte: Sony