PlayStation 5: Il prezzo potrebbe essere maggiore del previsto a causa della scarsità di componenti

PlayStation
Banner Telegram Gametimers 2

Il prezzo di potrebbe essere più alto di quel che era nelle intenzioni originali. Infatti non ha ancora presentato la sua console proprio perchè sta cercando il modo di far quadrare i conti.

Bloomberg ci svela un retroscena abbastanza importante dietro la presentazione che ancora non è stata fatta. La scarsità di approvvigionamenti per le componenti ha fatto crescere i costi di produzione fino a circa 450$.

In particolare il dito è puntato contro le memorie RAM, utilizzate sempre in maggiori quantità negli smartphone. E nello specifico Samsung non vuol rimanere a secco di memorie che saranno fondamentali per la nuova famiglia di Galaxy S20 presentata pochi giorni or sono.

Diventa quindi complicato stabilire quale sarà il prezzo di lancio di PlayStation 5. Nella passata generazione, PS4 è stata venduta al lancio a 399$ a fronte di un costo stimato di 381$. Di conseguenza il prezzo di PS5 avrà difficoltà a scendere sotto i 470$ se Sony vorrà mantenere un minimo margine di guadagno.

I clienti valuteranno le proprie aspettative basandosi sul prezzo di PS4 Pro e PS4 Slim. Con un prezzo maggiore Sony dovrà bilanciare gli elevati costi dei materiali con una domanda a rischio“, ha spiegato Damian Thong analista di Macquarie Capital.

La situazione è ancor più spinosa perchè Microsoft come ha dimostrato vuol rendere la vita difficile a PlayStation 5 fin dal lancio, evitando gli errori commessi nella precedente generazione.

Fonte: Bloomberg

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here