PlayStation 5: London Studio batte un colpo e assume, si lavora ad una nuova IP

ondon-studio-playstation-5-nuova-ip

I London Studio di Sony Interactive Entertainment sono ancora operativi. Passati sotto i radar per diverso tempo – dopo la pubblicazione di Blood and Truth per PlayStation VR – ora potrebbero passare ad altri progetti per PlayStation 5. Secondo un annuncio di lavoro, postato sul sito ufficiale, London Studio é alla ricerca di un Narrative Designer che possa rimanere in organico in pianta stabile. Con l’annuncio, London Studio ci fa anche intendere cosa abbia in mente per PlayStation 5.

L’informazione che sembra trapelare é che potrebbe trattarsi di una nuova IP, probabilmente con elementi fantasy. Nell’annuncio si fa specifico riferimento a personaggi che utilizzeranno la magia. Altro dato importante é che lo studio potrebbe essere al lavoro o su una serie o su un GaaS destinato a durare nel tempo. Quest’ultima ipotesi potrebbe essere la più accreditata dato che l’inserzione si apre proprio facendo riferimento alla modalità di gioco multiplayer online. Ulteriori riferimenti a questa possibilità furono resi noti nel corso del 2021 e del 2020.

Per London Studio si tratterebbe del primo vero approccio a PlayStation 5. La compagine é il risultato della fusione di due studi differenti, ha sede a Soho – quartiere di Londra – ed ha sviluppato una marea di titoli nel corso del tempo. Il nome più importante da associare a London Studio é sicuramente quello di The Gateway, ma non solo. A loro, ad esempio, dobbiamo tutta la serie Sing Star e, più in generale, diversi giochi che facevano ampio utilizzo delle periferiche di input come PlayStation Move e PlayStation Camera. Più di recente, il loro nome é stato accostato a un fantomatico The Gateway 3. Progetto di cui poi si sono perse completamente le tracce.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La curiosità é ovviamente parecchia. Avete pronostici in merito?

Fonte: London Studio