PlayStation 5, Xbox Series X e schede video: nel 2023 potrebbero esserci semiconduttori in abbondanza

playstation-5-xbox-series-x-gpu-semiconduttori-2023

Questa nuova generazione di console e GPU che vede come protagoniste PlayStation 5, Xbox Series X e S e le nuove GPU di Nvidia e AMD, sono state segnate da una scarsa disponibilità che le ha rese praticamente introvabili a causa della carenza di semiconduttori, una delle tante conseguenze che la pandemia di Covid-19 ha causato all’industria.

Ora secondo un report di IDC, la crisi dei semiconduttori sarà completamente risolta nel 2023, una buona notizia finalmente dopo la pessima notizia di come la crisi dei semiconduttori sarebbe continuata anche per tutto il 2022 come riportato da Toshiba, rendendo PlayStation 5, Xbox Series X e le nuove GPU introvabili, o reperibili a prezzi folli.

Il report conferma assolutamente le previsioni di Toshiba, affermando che la produzione di semiconduttori inizierà a stabilizzarsi solo nella seconda metà del 2022 e avrà finalmente il suo epilogo nel 2023, che tradotto significa che in quell’anno dovrebbe cessare la scarsa reperibilità delle console di nuova generazione, delle GPU e di tanti altri prodotti tecnologici che fanno affidamento sull’utilizzo di semiconduttori.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Ovviamente anche i prezzi ne trarrebbero giovamento, potendo così sperare di trovare PlayStation 5, Xbox Series X e le GPU a prezzi molto più contenuti, soprattutto le ultime che hanno subito impennate anche del 70% oltre il loro normale prezzo di mercato.

Il report di IDC tuttavia mette in guardia sul verificarsi di una sovrapproduzione di semiconduttori nel 2023, che potrebbe essere dannoso per i produttori, che di conseguenza potrebbero essere costretti ad abbassare i prezzi.

Un primo bagliore di speranza per una crisi che sta sconvolgendo il mercato tecnologico, in particolare modo quello di PlayStation 5, Xbox Series X e delle GPU.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: pcgamer