Pokémon Spada e Scudo: Ci saranno ben 18 palestre da conquistare. Esordio per i salvataggi automatici

Pokemon Spada e Scudo

In Pokémon Spada e Scudo dovrete avere un roster di creature davvero completo per poter fronteggiare tutte le sfide proposte dal gioco. Saranno infatti ben 18 i Capipalestra da dover affrontare in altrettante location a loro dedicate.

A confermarlo è stato il Game Director Shigeru Ohmori: “Ci sono 18 differenti tipi di palestre nella storia e a seconda della versione cambierà se faranno parte della lega minore e della lega maggiore. Per esempio in Spada le palestre di tipo Lotta saranno nella lega maggiore, mentre in Scudo ci saranno quelle di tipo Spettro. L’idea è che ogni anno si giochi nella regione di Galar e le palestre che stanno nelle due leghe cambiano

Una delle novità che i giocatori potranno apprezzare maggiormente in Pokémon Spada e Scudo sarà l’introduzione dei salvataggi automatici che si andranno ad aggiungere a quelli manuali.

I giocatori non dovranno più preoccuparsi di perdere lunghe sessioni di gioco perchè si è esaurita la carica della batteria. Questo renderà l’esperienza ancor meno frustrante rispetto al passato.

Pokémon Spada e Scudo uscirà il 15 novembre in esclusiva per Nintendo Switch.

Fonte: ReseteraGameinformer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.