Presentata la CPU Qualcomm Snapdragon 850 realizzata in collaborazione con Microsoft

Qualcomm Snapdragon 850

Al Computex 2018 di Taipei Qualcomm ha presentato la sua nuova CPU Snapdragon 850 realizzata in collaborazione con Microsoft.

Questo processore ha prestazioni del 30% superiori allo Snapdragon 835, inoltre la collaborazione con Microsoft è mirata a ottimizzare il funzionamento di Windows 10 su queste CPU.

Il nuovo chip è realizzato con un processo produttivo FinFET 10nm che consentirà di far girare i suoi otto core a una frequenza di 2,95GHz, riducendo al contempo i consumi del 27%.

Ciò avrà impatti decisamente positivi sui dispositivi che lo adotteranno. Innanzitutto la durata della batteria sarà incrementata, inoltre sarà possibile visualizzare e registrare video in 4K@60fps.

Infine il processore Qualcomm Snapdragon 850 è compatibile con la connettività LTE di seconda generazione con velocità di trasferimento dati fino a 1,2Gbps.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.