PS5, Xbox Series X e Series S: dimensioni a confronto in un render

PlayStation 5 - Xbox Series X
Banner Telegram Gametimers 2

Grazie a Windows Central, possiamo ammirare un rendering molto accurato di PS5, Xbox Series X e Xbox Series S, tutte e tre riprodotte in scala 1:1 e affiancate, in modo da farci ammirare anche le differenze tra le tre console. Oltre alle due ammiraglie, sono presenti anche X e PlayStation 4 , consentendoci dunque una comparativa anche con le attuali console top di gamma sul mercato.

Dal rendering, la prima cosa che possiamo notare è la conferma di… quanto sia effettivamente enorme PlayStation 5. Oltre a essere visibilmente più lunga e alta, la console a conti fatti prende gli stessi ingombri di Xbox Series X una volta messa in verticale. necessiterà infatti di uno stand, il quale è largo esattamente quanto quello dell’ammiraglia .

A impressionare è anche Xbox Series S. La console entry level di Microsoft, che sapevamo già essere molto compatta, quasi scompare una volta che viene messa a confronto con tutte le altre console. Ricordiamo infatti che Series S è più piccola del 60% rispetto a Series X, gap che aumenta ulteriormente con PS5.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

È anche doveroso far notare che queste dimensioni così ridotte sono dovute anche a un hardware meno performante e che non raggiunge temperature elevatissime. Al contrario, Series X e PlayStation 5 dovranno dissipare una grande quantità di calore e per questo montano sistemi di raffreddamento efficienti e… ingombranti. Ad aggravare il tutto ci pensa il lettore ottico, che richiede un buon quantitativo di spazio per essere inserito.

Insomma, sebbene l’estetica delle console sia puramente soggettiva, c’è da ammettere che il lavoro di ottimizzazione degli ingombri da parte di rasenta la perfezione. Dall’altro lato, Sony stessa ha affermato che la stazza di PlayStation 5 è dovuta al raffreddamento della console, dunque siamo curiosi su chi possa aver fatto meglio su questo aspetto.

Ricordiamo che Xbox Series S e Xbox Series X usciranno il 10 novembre, rispettivamente a 299 euro e 499 euro. I pre-order di entrambe le console saranno inoltre aperti a partire dal 22 settembre. Purtroppo, manca ancora un prezzo per PlayStation 5, ma siamo sicuri che non tarderà ad arrivare. Dopotutto, proprio nelle ultime ore circola voce che Sony abbia tagliato il prezzo di PlayStation 5, in modo da rispondere all’incredibile offerta Microsoft. Si rumoreggia inoltre della presenza di una fantomatica Xbox Series V, ossia una versione All Digital di Xbox Series X che potrebbe rispondere a Digital Edition.

Per tutti quelli che vogliono passare alla next-gen, è disponibile un’offerta di supervalutazione dell’usato presso Gamestop, dunque… buttateci un occhio, potreste fare un affare! Però sbrigatevi, avete tempo fino al 13 settembre 2020!

Fonte: Windows Central