Samsung Galaxy S10: Scopriamo tutte le caratteristiche tecniche

Samsung Galaxy S10 2

Nella serata di ieri è stata svelata la nuova famiglia di Samsung Galaxy S10. Abbiamo usato il termine famiglia perchè si tratta di tre dispositivi con dimensioni e configurazioni differenti (ne abbiamo già parlato nell’anteprima in questa news).

Ad accomunarli tutti il nuovo schermo AMOLED certificato HDR10+ Cinematic Infinity Display, che va dai 5,8″ ai 6,4″ con una risoluzione fino a 3040×1440 in base al modello.

I dispositivi adotteranno la nuova CPU Exynos 9820 che garantirà prestazioni migliori del 29%, affiancata da 6GB a 12GB di RAM e fino a 1TB di spazio di archiviazione.

Rinnovato completamente il comparto delle fotocamere. Il Galaxy S10 plus ne monta ben cinque, tre posteriori e due frontali in grado di elaborare video in 4K Ultra HD e con tanto di HDR10+ grazie a un nuovo processore NPU dedicato.

Alle due fotocamere ‘Zoom‘ e ‘Wide‘ da 12MP, se ne aggiunge una ‘Ultra Wide‘ da 16MP con angolo di 123° e focale F2.2 per gli scatti panoramici. Discorso analogo per la parte frontale dove viene aggiunta una seconda fotocamera da 8MP RGB Depth che verrà utilizzata anche per lo sblocco tramite riconoscimento facciale.

Sul fronte della connettività Samsung si affaccia al futuro con il primo smartphone dotato di Wi-Fi 6 (802.11ax), fonia 5G e Bluetooth 5.0.

Un occhio di riguardo è stato dato anche per quanto riguarda i consumi, garantendo una autonomia di 24h e facilità di ricarica anche in modalità wireless. Quest’ultima peraltro consente di trasferire la carica da un S10 a un’altro oppure verso gli accessori come cuffie wireless o smartwatch compatibili.

I modelli in tutto saranno tre, disponibili in sei differenti colorazioni, con il top di gamma che sarà l’S10+ Ceramic Black.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here