Silent Hill: più giochi in sviluppo e in uno di questi è coinvolta Sony, afferma DuskGolem. Immagini rimosse per violazione di Copyright!

Silent Hill PS5 Kojima Productions PlayStation 5 Hideo Kojima Konami Sony Interactive Entertainment

Silent Hill è in sviluppo, per Dusk Golem. Ok, magari molti di voi sono tentati dall’interrompere qui la lettura, visto che sembra l’ennesimo rumor che poi si traduce in un nulla di fatto. Questa volta, però, qualcosa di vero potrebbe esserci. L’insider, oltre ad affermare che Sony PlayStation è coinvolta nello sviluppo insieme a Masahiro Ito, ha anche pubblicato delle foto molto interessanti.

Qual è la cosa strana, direte voi? Lo fanno spesso gli insider, prendendo magari qualche artwork qua e la. Beh, i già citati artwork sono stati rimossi dall’insider a causa di strike arrivati probabilmente dalla stessa Konami, e ora sul post possiamo solo vedere 4 foto grigie e un Tweet eliminato in risposta.

È proprio questo strike a destare sospetti e, paradossalmente, dare credibilità alle parole di Dusk Golem, insider che comunque si dimostrò notevolmente affidabile con Resident Evil Village. Per l’insider, Silent Hill è attualmente in sviluppo presso gli studi di Konami con la collaborazione di Sony Interactive Entertainment e Masahiro Ito, ossia il character designer della serie.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il gioco prevederebbe al suo interno anche una meccanica presa da Silent Hills di Hideo Kojima, ossia quella degli SMS collegati al gioco. Sono stati menzionati anche due nomi, Anita e Maya, anche se non ne possiamo conoscere l’importanza. Che si tratti magari di un gioco con due protagonisti? Chissà.

Gli artwork in questione, che non mettiamo per evitare eventuali strike ma che potete comunque trovare su ResetEra, sono molto criptici e fanno un largo uso di post it. Letteralmente, ci sono interi corridoi ricoperti di post it che insultano una figura femminile. In questi corridoi, però, c’è un’entità davvero peculiare.

Essa è una figura dalle sembianze femminili con la testa ricoperta da quelle che sembrerebbero essere quasi fiori di ciliegio. Infine possiamo trovare due foto ritraenti stanze in disordine e una ritraente una ragazza, magari la protagonista, con diversi messaggi al suo interno, di cui uno che recita “Mi odio”.

“Silent Hill leak. C’è un sacco di roba che non sto condividendo con voi al momento. Queste immagini vengono da una fonte relativamente nuova, ma mi sono state fornite più prove che le danno credibilità. Menzionerò anche i nomi “Anita & Maya” e la meccanica “messaggi SMS”. Questo non è l’unico Silent Hill in sviluppo”, spiega Dusk Golem su Twitter.

L’insider poi continua, spiegando che “Le immagini sono un po’ vecchie, essendo del 2020, dunque il progetto ora potrebbe essere differente. So che molti dubiteranno, ma ho avuto un sacco di prove in privato che ne dimostrano l’autenticità e, come sempre, continuerò ad aspettare il reveal di Silent Hill”.

Su ResetEra, poi, l’insider ha chiarito che in uno di questi progetti è coinvolta Sony Interactive Entertainmet, dunque è lecito aspettarsi un Silent Hill in esclusiva. Come ha spiegato Dusk Golem, però, Questo non è l’unico Silent Hill in sviluppo. Che l’altro sia in sviluppo presso gli uffici di Blooper Team, gli stessi sviluppatori che hanno creato The Medium?

Dopotutto, sappiamo che la software house ha stretto una partnership con Konami, e che attualmente è impegnata su ben tre progetti, progetti ben più grandi di The Medium. Magari uno di questi potrebbe proprio essere Silent Hill, essendo loro molto legati al franchise. Dopotutto, è quasi un tributo alla storica IP horror di Konami. Chissà.

Fonte: Resetera (coinvolgimento di Sony)Resetera (immagini) Twitter