Skull and Bones: il titolo è stato finalmente valutato anche dall’ESRB

Skull and Bones

Dopo essere passato finalmente anche sotto la lente d’ingrandimento dall’ente americano ESRB, Skull and Bones sembrerebbe avvicinarsi sempre più alla tanto attesa data di lancio! La notizia giunge dopo il via libera alla commercializzazione per Brasile e Sud Corea.

Ebbene, dopo un’odissea durata ben 4 anni, Ubisoft sembrerebbe essere finalmente pronta a dare luce verde al tanto atteso gioco piratesco Skull and Bones! A riconfermare la cosa arriva adesso anche la notizia della recente valutazione da parte dell’ESRB, la rating board nordamericana, necessaria per il via libera alla vendita.

Secondo la valutazione, il gioco è considerato M per Mature a causa dell’inclusione di “Sangue, linguaggio forte, toni allusivi, uso di droghe, violenza“.
La classificazione rivela anche che il gioco conterrà acquisti in-game
, anche se questo può riguardare qualsiasi cosa, da completi alle micro-transazioni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ricordiamo che proprio poche ore prima di questa notizia, erano giunti rumour che volevano Ubisoft rivelare la data di uscita del titolo durante il prossimo mese di Luglio, ormai alle porte. Insomma, una serie d’indizi che fanno pensare che Skull and Bones sia effettivamente in dirittura di arrivo!

Ricordiamo che, da quanto emerso, il titolo sarà incentrato sulle battaglie navali PvPvE, e sarà ambientato nell’epoca d’oro della pirateria nell’oceano Indiano a cavallo tra il 17° e 18° secolo!

Fonte: VGC