Spider-Man: No Way Home torna al cinema con nuove scene extra!

Spider-Man: No Way Home è stato senza ombra di dubbio uno dei di maggior successo di sempre, complice l’effetto nostalgia dovuto al ritorno degli iconici arrampicamuri di Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Dopo aver incassato la bellezza di quasi due miliardi di dollari e con l’edizione home video del già disponibile sul mercato la corsa del terzo capitolo di questa nuova trilogia sembrava essere ormai giunta al termine ma le cose non sono così.

Proprio nelle scorse ore è arrivata la conferma che a partire dal 2 settembre 2022 il tornerà nelle sale degli Stati Uniti e del Canada con la nuova “The More Fun Stuff Version. A dare la notizia sono stati proprio i tre interpreti del personaggio con un video pubblicato sui canali ufficiali Sony e Marvel.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Spider-Man: No Way Home – The More Fun Stuff Version conterrà diverse scene tagliate dal montaggio finale come ad esempio il momento in cui i tre eroi raggiungono attraverso un portale la Statua della Libertà dove poco si terrà la battaglia finale. Altre scene potrebbero presentare invece inquadrature differenti rispetto a quelle viste in sala lo scorso anno.

Un primo assaggio di queste novità lo possiamo avere grazie ad un video di Matt McClurg, supervisore alla pre-visualization, in cui è possibile vedere come queste sequenze fossero state pianificate in origine.

La notizia di questa nuova versione del non è però esente da dibattiti. Molti fan non hanno preso bene la notizia in quanto questi contenuti avrebbero dovuto far pare delle edizioni DVD, Blu-Ray e Blu-Ray 4K UHD solo che non è stato così.

Nessuna dichiarazione al momento su una possibile uscita in altre zone del mondo ma è possibile che dopo le iniziali proiezioni in USA e Canada la pellicola torni anche in molte altre sale.

Prima di salutarci vi lasciamo al video di pre-visualizzazione grazie al quale potrete farvi un’idea di cosa potrebbe cambiare con il ritorno del al cinema.

Fonte: Marvel Entertainment