Star Wars: Maul – Il gioco cancellato torna a mostrarsi

Progetti e idee, non è certo un segreto, son cose che vanno e vengono. Qualcuno nasce, qualcuno muore, e noi – impotenti – non possiamo far altro che accettarlo. Tranne per quanto riguarda la cancellazione del gioco su Darth Maul. Quella, di certo, non la accetteremo mai.

I fan più sfegatati ricorderanno sicuramente come il silenzioso Sith, apparso in La Minaccia Fantasma, sarebbe dovuto essere anche il protagonista di uno spin-off videoludico di a lui dedicato; spin-off che, purtroppo, non ha mai visto la luce.

Nel corso degli anni, siamo riusciti a mettere gli occhi su numerosi prototipi e concept art, e ancora oggi ci capitano davanti nuovi, succulenti bozzetti. Preparate i fazzoletti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Qui di seguito, potrete dare una primissima occhiata all’Imperatore, a Darth Vaghal, a Nexus-Wan e, ovviamente, all’immancabile Darth Maul. Tutte le illustrazioni sono opera di Thomas Szakolczay, e potrete vederne molte altre su ArtStation.

Mentre vi lasciamo alle immagini, vi ricordiamo come attualmente Electronic Arts possieda il dominio totale dei diritti su , per quanto riguarda l’ambito videoludico, e che un nuovo gioco è in sviluppo presso gli studi di Visceral Games (Dead Space), guidati dalla mano di Amy Hennig (Uncharted).