Steam Deck: utenti trovano il modo di espandere la memoria su SSD, ma Valve lo sconsiglia ASSOLUTAMENTE!

steam-deck-valve

Steam Deck vanta diversi tagli di memoria, con NVMe M.2 da 256 e 512GB. Per alcuni utenti, a quanto pare, nemmeno 512 bastano e per questo hanno già trovato un modo per aumentare la memoria disponibile. Valve, chiaramente, non è rimasta a guardare ma anziché imporre dei blocchi, ha semplicemente sconsigliato la procedura.

Lawrence Yang, uno dei designer di Steam Deck, ha risposto in un articolo di GameSpot spiegando che questa procedura sì, funziona, ma accorcia irrimediabilmente la durata della console. “Ciao, per favore non fatelo”, scrive Yang a Gamespot.

“Il caricatore IC diventa davvero caldo e i pad termici in prossimità di esso non andrebbero spostati. In aggiunta, la maggior parte dei drive 2242 m.2 consumano più energia e scaldano più di ciò che Steam Deck è progettata per sopportare. Questa mod inizialmente potrebbe sembrare che funzioni ma accorcerà significatamente la vita della tua Deck, conclude Yang.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Un consiglio assolutamente da seguire, quello di Yang, dopotutto qualcosa ne sa riguardo questa console. Steam Deck utilizza infatti Drive molto più piccoli dei 2242 utilizzati da diversi utenti, tra cui @heSmcelrea. I drive montati sulla console Valve sono infatti i più piccoli disponibili, ossia quelli della serie 2230.

Inserire Drive più grandi è sì, possibile, ma questo spinge l’utente intento nella modifica a dover spostare per forza di cose i pad termici. Insomma, per quanto Valve si sia dimostrata aperta alla possibilità di permettere all’utente “di metterci mano”, Steam Deck presenta comunque dei limiti progettuali che non andrebbero superati. Uomo avvisato.

In ogni caso, il parco titoli certificati per funzionare su Steam Deck aumenta giorno dopo giorno. A inizio giugno, il conteggio arrivava a ben 3.000 giochi. Un numero notevole, e destinato ad aumentare. Basti pensare che un paio di settimane più tardi, Square Enix ha confermato l’arrivo di Final Fantasy 7 Remake Intergrade su Steam e Steam Deck. Come ci girerà, poi, lo scopriremo nella prossima puntata, viste le difficoltà incontrate con Crysis.

Fonte: VGC