The Last of Us: Ellie’s Revenge, il cortometraggio basato su TLOU2 è una gioia per gli occhi!

Pochi giorni fa, è stato pubblicato un corto intitolato “The Last of Us: Ellie’s Revenge“. Un prodotto cinematografico di tutto rispetto che, sebbene sia amatoriale, vanta un budget di tutto rispetto: l’investimento totale è stato di circa 10.000 dollari con un cast di ben 20 persone.

Banner Telegram Gametimers 2

A dirigerlo è stato il film-maker Tommy Jackson e la visione del filmato include spoiler importanti sulla trama del secondo capitolo del gioco prodotto dalla californiana Naughty Dog. Nel corso del tempo, moltissimi amanti delle serie hanno prodotto filmati fan-made di varia natura, ma questo cortometraggio è assolutamente incredibile e ve lo linkiamo di seguito:


In questo momento, il corto ha totalizzato quasi 500 mila visualizzazioni su YouTube.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Proprio in questi giorni, si è tornato a parlare del progetto, poi cancellato, del film sul primo capitolo di The Last of Us. A farlo è stato lo stesso Co-Presidente di Naughty Dog, Neil Druckmann, durante un podcast di Script Apart, spiegando che il motivo del fallimento del progetto è stato principalmente dovuto alla troppa attenzione che si era dedicata alle scene d’azione che non rendevano giustizia alla storia del gioco, quella più intima che esplora i drammi dei personaggi coinvolti nelle vicende narrate. Questo progetto poi è stato riformulato nella produzione di una da parte di Max dato che il passaggio alla sua nuova incarnazione come serie televisiva ha aiutato molto a catturare le intenzioni originali con cui era nato il gioco.

Fonte: YouTube.