The Peterson Case: Un nuovo horror ispirato all’incidente di Roswell

roswell

Roswell (New Mexico) – 2 luglio 1947: un misterioso oggetto si schianta al suolo in pieno deserto. A recuperarlo interviene una task force dell’esercito statunitense che esegue un’operazione segreta.

La notizia si diffonde solamente sei giorni dopo sul quotidiano locale che parla di “Piattino Volante” (all’epoca il termine UFO e disco volante non erano ancora stati coniati). Il giorno successivo il tutto viene smentito e insabbiato dai militari.

Questa è la storia dell’incidente di Roswell che tutti conosciamo. Che crediate o meno all’esistenza degli alieni, The Peterson Case resta un interessantissimo horror basato su questa storia che val la pena di provare!

Il titolo è stato realizzato dallo studio inglese indipendente Quarter Circle Games.

Protagonista di questa storia è il detective Franklin Reinhardt che sta indagando su un’abitazione apparentemente abbandonata. Ma gli eventi che ne seguiranno lo travolgeranno come un turbine.

Al momento non è ancora nota la data di uscita, ma il titolo verrà proposto per PC tramite Steam, PlayStation 4 e Xbox One.

Eccovi il trailer. Buona Visione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.