The Witcher 3: il Director Konrad Tomaszkiewicz, si dimette dopo esser stato accusato di mobbing

Konrad Tomaszkiewicz The Witcher 3 CD Projekt

Brutte, bruttissime voci provengono da Bloomberg: Konrad Tomaszkiewicz, il Director dietro lo sviluppo di : Wild Hunt, ha infatti lasciato gli studi di CD Projekt RED. Il motivo? Accuse di mobbing, poi cadute con quest’ultimo che è risultato pulito. Nonostante tutto, però, lo sviluppatore ha deciso di lasciare la compagnia.

Banner Telegram Gametimers 2

La società ha condotto diversi mesi fa un’indagine riguardo le accuse di mobbing, termine con cui si definiscono atti di bullismo o molestie sul posto di . L’indagato in questione sarebbe stato proprio Tomaszkiewicz. Secondo Bloomberg le accuse sono cadute, però lo sviluppatore ha comunque affermato di voler lasciare CD Projekt.

Nella mail inviata da Konrad Tomaszkiewicz allo staff, è stato fatto notare che si è rassegnato all’idea di dover lavorare con persone che provano “Paura, stress o fastidio” nei suoi confronti. Un sacco di persone provano paura, stress o fastidio quando lavorano con me, ha affermato il Tomaszkiewicz.

Lo sviluppatore di The Witcher 3 si è poi scusato con lo staff di CD Projekt per tutti i dissapori che ha causato, affermando poi che avrebbe lavorato su se stesso nella speranza di cambiare il proprio comportamento. Una brutta notizia, dunque, che mette in luce nuovamente come all’interno di CD Projekt ci sia tutto tranne che serenità in questo periodo. E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Fonte: Gamespot