Ubisoft si scusa per il finale dell’ultimo DLC di Assassin’s Creed Odyssey

Assassin's Creed Odyssey

L’ultimo DLC di Assassin’s Creed Odyssey ha suscitato diverse polemiche tra i giocatori.

Il motivo della questione riguarda il finale de L’Eredità Oscura. Secondo i fan tradirebbe la filosofia adottata da questo capitolo di lasciare il libero arbitrio ai giocatori che si ritrovano con una imposizione caduta dall’alto.

Per evitare spoiler non vi diremo nulla sulla trama del DLC, ma vi informiamo che indipendentemente dalle scelte che farete l’epilogo sarà lo stesso.

I giocatori che hanno apprezzato gli elementi ruolistidi ci Odyssey si sono sentiti traditi da questa scelta in controtendenza.

Il Creative Director Jonathan Dumont ha voluto fare le sue scuse alla community di giocatori. L’obiettivo era quello di mostrare come l’ereditarietà della linea di sangue abbia un impatto fondamentale per la storia degli assassini, ma evidentemente hanno mancato l’obiettivo.

Fonte: Ubisoft

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.