USA: Studente distrugge decine di PC con una USB Killer, rischia 10 anni di reclusione!

USB Killer

USA: Vishwanath Akuthota, ex-studente del College of Saint Rose di Albany, nello Stato di New York ha utilizzato una USB killer danneggiando numerosi PC del College.

Si tratta di una chiavetta USB in circolazione già da qualche anno che una volta collegata a un PC ne causa guasti irreparabili. Il dispositivo una volta collegato, invia una forte scarica elettrica danneggiando la scheda madre ed eventualmente altre componenti.

Lo studente con questo dispositivo ha distrutto ben 66 PC del college, causando 58.000$ di danni. Ieri a distanza di una settimana dal misfatto è stato fermato dalle forze dell’ordine e ora rischia fino a 10 anni di reclusione.

Fonte: PC Gamer

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.