USB Type-C: la rivoluzione della porta standardizzata è adesso realtà!

Dopo svariati mesi passati dall’arrivo della proposta, finalmente ci siamo! Il parlamento e il consiglio europeo hanno finalmente deciso che la porta USB Type-C sarà lo standard obbligatorio per una moltitudine di device a partire dal 2024!

La notizia giunge direttamente dai canali di stampa dell’Euro parlamento, che ha quindi finalmente approvato la proposta di legge atta a ridurre gli scarti elettronici, e a rendere la vita dei consumatori più semplice.
Ma cosa cambia per i produttori di device elettronici, e quali sono i tipi di dispositivi toccati da questa nuova legge? Ecco cosa dice la nota condivisa:

“I telefoni cellulari, i tablet, gli e-reader, gli auricolari, le fotocamere digitali, le cuffie e gli auricolari, le console per videogiochi portatili e gli altoparlanti portatili ricaricabili tramite cavo dovranno essere dotati di una porta USB Tipo-C, indipendentemente dal produttore.”

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Insomma, la nota comprende la quasi totalità dei dispositivi mobili attualmente in commercio, mettendo quindi particolare tensione ad Apple. Iphone, tutti gli accessori marchiati dalla mela, e i futuri MacBook dovranno quindi virare forzatamente sullo standard USB una volta per tutte!

La data di scadenza per tutti i produttori è fissata a ottobre del 2024, data entro il quale dovranno adeguare i propri prodotti per poterli commercializzare anche nel vecchio continente!

Qui di seguito una parte del discorso del relatore del parlamento europeo, Alex Agius Saliba, che ha commentato il successo della proposta in questo modo!

Oggi abbiamo reso il caricabatterie comune una realtà in Europa! I consumatori europei sono stati a lungo frustrati dall’accumulo di caricabatterie multipli con ogni nuovo dispositivo. Ora potranno utilizzare un unico caricabatterie per tutti i loro dispositivi elettronici portatili.[…] Abbiamo inoltre aggiunto disposizioni sulla ricarica wireless, che rappresenta la prossima evoluzione della tecnologia di ricarica, e migliorato le informazioni e l’etichettatura per i consumatori”

Insomma, una rivoluzione vera e propria che pone definitivamente fine all’era degli standard di connettività proprietari!

Fonte: Euro Parlamento