WhatsApp: Un cyberattacco può rubare i vostri dati senza che ve ne accorgiate!

WhatsApp

Nelle ultime ore WhatsApp ha comunicato di essere stata attaccata da hacker che sono stati in grado di installare, da remoto, un software di controllo su telefoni e altri dispositivi.

Oded Vanunu, Head Of Products Vulnerability Research di Check Point Software Technologies ha voluto chiarire la situazione e spiegare ciò che è accaduto.

La vulnerabilità identificata come CVE-2019-3568 può essere sfruttata con successo per installare uno spyware e rubare dati da uno smartphone semplicemente effettuando una chiamata WhatsApp, anche nel caso in cui la chiamata non riceva una risposta. Inoltre, la vittima non sarebbe in grado di venire a conoscenza dell’intrusione in atto, poiché lo spyware cancella le informazioni sulle chiamate in arrivo dai log per operare in modo furtivo“.

Al momento sono a rischio tutti gli utenti che utilizzano l’app WhatsApp (iOS/Android), soprattutto se questo tipo di exploit arriva nelle mani sbagliate. Riteniamo però che per ora sia stato utilizzato solo dalle forze dell’ordine, quindi potrebbe avere avuto solo un impatto minimo“, ha aggiunto l’esperto di cybersecurity.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here