Xbox Game Pass: è un vantaggio per giocatori, sviluppatori e publisher secondo Microsoft

xbox-game-pass

Secondo molti giocatori, Xbox Pass è una bolla pronta ad esplodere e un servizio che va a danneggiare, in qualche modo, sviluppatori e . Microsoft ha dunque deciso di smentire categoricamente questa credenza, affermando come il servizio vada in realtà ad avvantaggiare ogni fronte del medium, che siano i giocatori, gli sviluppatori e il publisher.

Ad affermare ciò è il Chief Marketing Officer e Vicepresidente del Marketing and Consumer Business di Microsoft, Chris Capossela, che presso la Evercore ISI TMT Conference ha parlato di Xbox Game Pass. In questa conferenza ha appunto parlato di come il famoso serivzio Microsoft vada ad impattare su giocatori, sviluppatori e publisher.

Capossela dichiara: “Come avrai visto nel nostro terzo trimestre, i nostri ricavi nel gaming sono cresciuti del 50%, il che è folle. Alcuni di questi ricavi sono dati dalle nuove console, Xbox Series X e Series S, ma molti di essi sono dovuti alle nuove sottoscrizioni, così come i contenuti e i servizi di questi abbonamenti”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

“Condividerò alcune statistiche folli: una delle cose su cui siamo rimasti sbalorditi è che posso vedere qualcuno prima che questo fosse un iscritto Xbox Game Pass e poi vedere come, dopo l’iscrizione, abbia giocato il 20% in più rispetto a prima. E questo è annulla, e ora andremo più a fondo”.

“I giocatori giocano il 30% di generi in più, dunque esplorano più titoli come magari farebbe un abbonato Netflix cercando documentari o commedie, anche se magari è un appassionato di film d’azione. 30% di generi in più. E giocano il 40% di giochi in più, compresi anche i titoli che sono fuori dall’abbonamento”.

“E dunque, anche per gli sviluppatori, Game Pass è un modo meraviglioso per mostrare i propri contenuti ai giocatori. Non è solo una vittoria per il consumatore o una perdita per il publisher. È un modello dove il guadagno è bilaterale e siamo decisamente estasiati riguardo ciò”, conclude Capossela.

Xbox Series X e Xbox Series S sono in vendita rispettivamente al prezzo di 499 euro e 299 euro. Potrete trovare entrambe le console e i diversi accessori andando a questi indirizzi, sebbene le scorte saranno limitate fino ad aprile.

Fonte: Twinfinite