Xbox Series X: scorte limitate fino ad APRILE, afferma Microsoft

L’inizio della next-gen sul settore console non è sicuramente il più entusiasmante di sempre. Purtroppo, molti utenti non sono riusciti ancora comprare una PlayStation 5 o una Xbox Series X, nonostante siano passati mesi dal lancio. Le scorte limitate non hanno permesso di colmare il desiderio di possedere una piattaforma next-gen. In tutto questo, Microsoft informa fino a quanto tempo dovrebbe durare questa ‘sofferenza‘ di molti appassionati, almeno per il suo .

Banner Telegram Gametimers 2

L’informazione arriva da Amy Hood, CFO di Microsoft, che annuncia come le scorte non saranno in grado di soddisfare l’enorme richiesta fino ad aprile. Difatti, durante un meeting con gli investitori, è stata posta come previsione un rifornimento limitato fino alla fine del trimetre, che corrisponde al 31 marzo 2021.

Il CEO Satya Nadella ha comunque espresso estrema soddisfazione per il lancio, in termini di guadagni. Difatti, è ritenuta la miglior uscita di una console Xbox di sempre. In tutto questo vanno aggiunti i sempre più numerosi abbondati al servizio del Game Pass, che stanno rendendo questo periodo per l’azienda molto redditizio.

Insomma, diversi utenti potrebbero restare privi di Xbox Series X nelle proprie case anche per i prossimi due mesi. Una cattiva notizia per chi sperava che salutando Natale 2020 e avviando l’anno nuovo, sarebbe stato possibile acquistare con comodità le console next-gen.

Un primo avviso l’abbiamo avuta proprio nelle scorse ore da parte di AMD che fornisce i processori di PlayStation 5 e Xbox Series X. Il CEO Lisa Su ha affermato che ci sarà scarsità di hardware per tutta la prima metà del 2021.

Ricordiamo che nelle festività di fine 2020 è stata la console di Nintendo ad essere più venduta in Giappone. Trovate maggiori dettagli sulla notizia in cui ve ne abbiamo parlato.

Vi ricordiamo che se voleste sapere la nostra opinione su PlayStation 5, vi consigliamo di leggere la recensione sulla console curata da Roberto BuffaNell’analisi sono prese in esame tutte le sue caratteristiche della piattaforma.

Vi ricordiamo anche una recente dichiarazione di GamesIndustry che ha paragonato PS5 al cinema mentre Xbox Series X a Netflix. Il confronto è dato soprattutto dall’esistenza del Xbox Game Pass, che nonostante i vantaggi è visto con un certo scetticismo da parte di Take-Two.

Fonte: Microsoft.com