Xbox One: Il nuovo aggiornamento firmware introduce il supporto a 1440p e FreeSync

Xbox

Microsoft questa mattina ha pubblicato un nuovo aggiornamento del firmware di Xbox One e Xbox One X.

Il nuovo firmware introduce diverse novità dedicate al gaming come il supporto alla risoluzione 1440p, FreeSync, Low Latency Mode e altro ancora. Andiamo a scoprirle tutte.

1Video

La principale novità di questo firmware è il supporto alla risoluzione Quad HD, ovvero 2560×1440, sia per Xbox One X che per Xbox One S.

Questo significa che chi ha un monitor con questa risoluzione potrà sfruttarlo al meglio. Nel caso di One S ci sarà un upscale da 1080p, mentre One X effettuerà il downscale.In aggiunta a ciò è stato introdotto il supporto a FreeSync di AMD. Ciò significa che i frame in uscita dalla console saranno sincronizzati con il refresh rate del monitor, migliorando la fluidità dei giochi in particolar modo a 30fps.Le novità per l’area video non finiscono qui. Ci sarà anche una modalità Auto Low-Latency Mode (ALLM) che si occuperà di rilevare e segnalare se il display utilizzato ha una modalità a bassa latenza o ‘Game Mode‘.

2Streaming

In ambito streaming la principale novità è la possibilità di poter condividere il controller di gioco attraverso Mixer. Ciò significa che è possibile consentire a una delle persone che sta guardando il nostro streaming di prendere i comandi del gioco.

C’è anche una novità riguardo l’app Mixer che può essere sempre lanciata, anche durante una partita. Quando metterete il gioco in pausa o uscirete da un gioco per passare ad un altro, i follower vedranno una speciale animazione.

È stata integrata anche una funzionalità dedicata a Twitter. Sarà quindi possibile condividere e pubblicare direttamente sul social network screensot e video (previa autenticazione).

Sarà anche possibile scegliere tra i due temi di base, chiaro e scuro, e farli cambiare in base all’orario del giorno.

3Audio e Accessibilità

Con il nuovo firmware è stato migliorato anche il Narratore di cui si potrà regolare indipendentemente il volume.

Anche la musica ascoltata in background potrà essere regolata indipendentemente dal volume generale della console.

Infine è sono stati migliorati i suoni di sistema di Xbox One.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.