Xbox Series X: Il suo potenziale è sottovalutato secondo un analista

Xbox Series X
Banner Telegram Gametimers 2

Mancano pochi mesi al lancio di Xbox Series X, che salvo un protrarsi dell’epidemia di Coronavirus dovrebbe essere lanciata nel periodo pre-natalizio del 2020.

Se la maggior parte dell’utenza sembra essersi schierata a favore di PlayStation 5, le vendite della console Microsoft non andranno sottovalutate soprattutto negli USA. A pensarla così è l’analista del mercato americano Benji Sales.

Ad essere pefettamente nesti, più guardo alle cose e più penso che le persone stanno sottovalutando il potenziale di vendite della prossima Xbox negli USA. Penso che avrà performance molto maggiori di quanto si pensi in questo mercato (mentre globalmente è ancora a favore di PS5). Garantendogli un’ottima posizione di mercato“, ha affermato l’analista.

A discapito di una narrazione francamente orrenda in questa generazione, Xbox One ha fatto davvero bene negli USA (in Europa è dove le cose sono veramente crollate). Tante persone dimenticano di quanto forte il brand Xbox sia nello specifico negli USA. Xbox 360 è stata mostruosa qui“.

Un’altra cosa da ricordare è che ‘NON ESSERE IL #1 SIGNIFICA UN FALLIMENTO’ è falso. Facendo una primissima previsione sospetto che PlayStation 5 sarà in vantaggio nelle vendite persino negli USA. Ma ciò non significa che Xbox Series X non possa avere un elevato successo di per sè“, ha concluso l’analista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here