Amazon Prime Video: niente più acquisti o noleggi di film sui dispositivi Android

amazon prime video android rimosso noleggio acquisto film

Amazon Prime Video ha rimosso la funzione per poter acquistare, noleggiare film o abbonarsi ai vari Channels della piattaforma (Starzplay, Infinity Selection, Discovery +,MGM ecc..). Come accaduto la scorsa settimana per tutti gli altri acquisti digitali tramite l’app Android, ciò fa parte della risposta di Amazon alla nuova politica di fatturazione del Google Play Store, che applica una commissione del 30% per tutti gli acquisti in-app ai soggetti con un fatturato annuo superiore al milione di dollari.

Il provvedimento di Amazon, non è stato preso granché bene dagli utenti della piattaforma di e-commerce più famosa al mondo, che si sono visti dall’oggi al domani, privati della possibilità di poter noleggiare, acquistare film o abbonarsi ai canali tematici di Prime Video, senza nemmeno un avviso in merito al cambio di politica aziendale, o un banalissimo changelog di un paio di righe nella descrizione dell’ultimo aggiornamento.

Ovviamente questo potrebbe essere un provvedimento non definitivo, in quanto potrebbe cambiare nel giro di qualche settimana o mese, a secondo di come si evolveranno le questioni legate al nuovo sistema pensato da Google per gli acquisti in-app, attraverso tutte le app scaricate dal Google Play Store.

Tuttavia sarà ancora possibile acquistare, noleggiare e abbonarsi ai canali tematici di Amazon Prime Video, semplicemente passando alla versione web del sito di Prime (anche da smartphone e tablet Android) o dall’app per Smart TV, che ovviamente non deve avere come sistema operativo Android.

Nel frattempo, è stato pubblicato il nuovo trailer della terza stagione di The Boys, in esclusiva per Amazon Prime Video.

In attesa di scoprire come la situazione evolverà, vi invitiamo a dirci la vostra nei commenti.

Fonte: Amazon

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX